Madamina, il catalogo è questo

Madamina, il catalogo è questo
delle belle che amò il padron mio;
un catalogo egli è che ho fatt’io.
Osservate, leggete con me….

Opera: Don Giovanni.
Musica: Wolfgang Amadeus Mozart.
Libretto: Lorenzo Da Ponte.


[Atto I, scena 5]
Donna Elvira si dispera perché Don Giovanni l’ha abbandonata; Leporello la consola dicendole che non è né la prima né l’ultima a cui capita; e per dimostrarglielo tira fuori un catalogo in cui ha annotato il numero di conquiste del suo padrone nei vari paesi: Italia, Francia, Turchia, Spagna; Don Giovanni non si preoccupa né della posizione sociale, né dell’età, né della bellezza, né della ricchezza; basta che portino la gonnella!

In questo video YouTube possiamo vedere l’aria interpretata da Ferruccio Furlanetto:

MADAMINA, IL CATALOGO
È QUESTO
Testo

Leporello
Madamina, il catalogo è questo
delle belle che amò il padron mio;
un catalogo egli è che ho fatt’io.
Osservate, leggete con me.

In Italia seicento e quaranta,
in Almagna duecento e trentuna,
cento in Francia, in Turchia novantuna,
ma in Ispagna son già mille e tre!

V’han fra queste contadine,
cameriere e cittadine,
v’han contesse, baronesse,
marchesane, principesse,
e v’han donne d’ogni grado,
d’ogni forma, d’ogni età.

In Italia, seicento e quaranta ecc.

Nella bionda egli ha l’usanza
di lodar la gentilezza,
nella bruna la costanza,
nella bianca la dolcezza.
Vuol d’inverno la grassotta,
vuol d’estate la magrotta;
è la grande maestosa,
la piccina è ognor vezzosa…
Delle vecchie fa conquista
pel piacer di porle in lista:
sua passion predominante
è la giovin principiante.

Non si picca se sia ricca,
se sia brutta, se sia bella;
purché porti la gonnella,
voi sapete quel che fa!

MADAMINA, IL CATALOGO
È QUESTO
English translation

Leporello
My dear lady, this is a list
of the beauties my master has loved,
a list which I have compiled.
Observe, read along with me.

In Italy, six hundred and forty;
in Germany, two hundred and thirty-one;
a hundred in France; in Turkey ninety-one.
In Spain already one thousand and three.

Among these are peasant girls,
maidservants, city girls,
countesses, baronesses,
marchionesses, princesses,
women of every rank,
every shape, every age.

In Italy six hundred and forty, etc.

With blondes it is his habit
to praise their kindness;
in brunettes, their faithfulness;
in the very blonde, their sweetness.
In winter he likes fat ones,
in summer he likes thin ones.
He calls the tall ones majestic.
The little ones are always charming.
He seduces the old ones
for the pleasure of adding to the list.
His greatest favourite
is the young beginner.

It doesn’t matter if she’s rich,
ugly or beautiful;
If she wears a petticoat,
you know what he does!

Per saperne di più sul Don Giovanni:

Don Giovanni, scheda dell’opera: personaggi, libretto, trama, tutte le più belle arie, mp3 da scaricare, e tanto altro.

1 thought on “Madamina, il catalogo è questo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.