Crea sito

La traviata, scheda dell’opera

TITOLO: La traviata. Melodramma in tre atti.
LIBRETTO: Francesco Maria Piave.
MUSICA: Giuseppe Verdi.
FONTE LETTERARIA: La Dame aux camélias, dramma di Alexandre Dumas figlio.

La Traviata, opera di Giuseppe Verdi con protagonista Violetta Valery

PERSONAGGI:

  • VIOLETTA VALÉRY (Soprano)
  • ALFREDO GERMONT (Tenore)
  • GIORGIO GERMONT, suo padre (Baritono)
  • FLORA BERVOIX (Mezzosoprano)
  • ANNINA (Mezzosoprano)
  • GASTONE, Visconte di Letorières (Tenore)
  • BARONE DOUPHOL (Baritono)
  • MARCHESE D’OBIGNY (Basso)
  • DOTTOR GRENVIL (Basso)
  • GIUSEPPE, servo di Violetta (Tenore)
  • DOMESTICO di Flora (Basso)
  • COMMISSIONARIO (Basso)
  • COROServi e signori amici di Violetta e Flora, piccadori e mattadori, zingare, servi di Violetta e Flora, maschere.

LUOGO: Parigi e sue vicinanze.
EPOCA D’AMBIENTAZIONE: 1850 circa.
LINGUA: italiano.
PRIMA RAPPRESENTAZIONE: 6 marzo 1853 al Teatro La Fenice di Venezia.

PAROLE CHIAVE:
amore, morte, sacrificio, malattia, tubercolosi, Parigi, padre, onore, famiglia, ipocrisia.

La storia in breve:

Violetta Valéry, giovane cortigiana parigina, per amore di Alfredo decide di cambiare vita, di abbandonare Parigi e le sue dissolutezze e di trasferirsi in campagna. Lì i due innamorati vivono felici, ma un giorno il padre di Alfredo, Germont chiede a Violetta di lasciare Alfredo per sempre perché la loro convivenza disdicevole nuoce ad Alfredo e al buon nome della famiglia. Violetta si sacrifica: perché la rottura sia definitiva, lascia Alfredo con una lettera in cui afferma di avere nostalgia di Parigi e della sua vita di prima. Alfredo, profondamente deluso e ferito, la offende pubblicamente e poi l’abbandona. Violetta, malata di tisi, è ormai in fin di vita quando Alfredo, venuto a sapere la verità, va a chiederle perdono. Dopo averlo rivisto per l’ultima volta, Violetta si spegne.

 
 

Ascolta le più belle arie della Traviata:

  1. Preludio
  2. Libiamo ne’ lieti calici: Libiamo, libiamo ne’ lieti calici, che la bellezza infiora…
  3. Un dì felice, eterea: Un dì felice, eterea, mi balenaste innante…
  4. Sempre libera: Sempre libera degg’io folleggiare di gioia in gioia…
  5. De’ miei bollenti spiriti: De’ miei bollenti spiriti il giovanile ardore…
  6. Pura siccome un angelo:Pura siccome un angelo Iddio mi diè una figlia…
  7. Amami Alfredo: Amami, Alfredo, quant’io t’amo…
  8. Di Provenza il mar, il suol: Di Provenza il mar, il suol chi dal cor ti cancellò?…
  9. Noi siamo zingarelle… È Piquillo un bel gagliardo: Noi siamo zingarelle venute da lontano…
  10. Alfredo, Alfredo, di questo core: Alfredo, Alfredo, di questo core non puoi comprendere tutto l’amore…
  11. Addio del passato: Addio del passato bei sogni ridenti…
  12. Parigi, o cara: Parigi, o cara, noi lasceremo…
  13. Gran Dio! morir sì giovane: Gran Dio! morir sì giovane, io che penato ho tanto!…

Scarica alcuni mp3 gratuiti:

La traviata, download mp3 gratuiti (free): scarica gli mp3 dei brani d’opera presenti gratuitamente in rete.

Curiosità e approfondimenti:

Link ad altri siti interessanti:

Immagine: Jean-Baptiste-Adolphe Lafosse

Una risposta a “La traviata, scheda dell’opera”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *