Don Giovanni, Ouverture

Ouverture

Opera: Don Giovanni
Musica: Wolfgang Amadeus Mozart
Libretto: Lorenzo Da Ponte

Nell’Ouverture del Don Giovanni Mozart ha contrapposto musicalmente i due sentimenti principali che pervadono l’opera: l‘introduzione solenne anticipa la tensione delle scene più drammatiche, mentre l’allegro della seconda parte prepara alle buffe avventure che vedranno protagonisti Don Giovanni e il suo servitore Leporello.

L’Ouveruture inizia con gli stessi accordi che, alla fine del secondo atto, introducono la terribile apparizione della statua del Commendatore, quando irrompe a cena da Don Giovanni e gli chiede di pentirsi delle sue malefatte.

Si dice che Mozart avrebbe scritto questa Ouverture in fretta e furia solo la sera precedente le prove generali dello spettacolo; ma, se anche così fosse, è molto probabile che abbia solo trascritto ciò che nella sua mente aveva già elaborato in precedenza. Infatti Mozart aveva l’abitudine di scrivere le sue musiche solo alla fine del processo creativo, quando erano già pronte nella sua mente; lo dimostrano i suoi componimenti autografi, che non presentano mai correzioni o ripensamenti.

Per saperne di più sul Don Giovanni:

Don Giovanni, scheda dell’opera: personaggi, libretto, trama, tutte le più belle arie, mp3 da scaricare, e tanto altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.